• earth huxley w
  • cloud scritta z

Network dei Transumanisti Italiani

Elevating Humanity through Technology

 

Cosa vogliamo

Prevediamo che il progresso scientifico e tecnologico rivoluzionerà, nei prossimi decenni, la condizione umana: biotecnologie e genetica, nanotecnologie e robotica, intelligenza artificiale e scienze cognitive, ci permetteranno di trascendere le nostre limitazioni biologiche e dunque di emanciparci da - e in prospettiva abolire - vincoli e processi naturali quali invecchiamento, malattia, invalidità nonché di incrementare le nostre capacità fisiche e cognitive. Il superamento dei limiti biologici va ottenuto, secondo noi, utilizzando al meglio le tecnologie emergenti in un'ottica di "pro-azione", ovvero guidati da un'etica responsabile ma non proibizionista, mentre all'individuo va lasciata la scelta di come, quando e se, modificare il proprio corpo e la propria mente. Siamo convinti che la "tecnotrascendenza", ovvero il superamento dei limiti naturali attraverso la tecnologia, sia una tendenza e un destino dell'umanita' e che tale destino ci porterá all'eliminazione di sofferenze involontarie oggi date per inevitabili e ad espandere la nostra intelligenza nell'universo.

Questi sono alcuni dei testi in cui ci riconosciamo: La dichiarazione e il FAQ transumanistaI principi estropiciImmortalità ultima frontieraLettera a Madre Natura.

 

Chi siamo

Il Network dei Transumanisti Italiani, conosciuto anche col nome di Network H+, nasce spontaneamente in rete nel 2008 come aggregazione di siti e blog che hanno in comune l’interesse per tematiche legate al transumanesimo, diventa chapter italiano dell’organizzazione transumanista mondiale (Humanity Plus), in seguito si struttura in comunità senza scopo di lucro con l’obiettivo di sostenere e promuovere sia online che offline le idee transumaniste. Tra le iniziative più importanti organizzate il convegno "Evoluzione autodiretta e futuro dell'Uomo", primo nel suo genere e pietra miliare nella storia del transumanesimo italiano. E’ possibile aderire tramite il nostro sito web, unisciti a noi e diventa parte di una vasta comunità!

La mission del Network H+ è quella di:

1. analizzare in modo interdisciplinare l'impatto presente e futuro delle tecnologie emergenti e dei tre macro-trends evolutivi (superintelligenza, superabbondanza, superlongevità) sulla condizione umana
2. affrontare questioni e aspetti etici, sociali, scientifici, etc. relativi all'utilizzo e alla diffusione delle tecnologie emergenti
3. promuovere e orientare in modo costruttivo il dibattito pubblico - su opportunitá e pericoli per l'umanità dischiuse dall'accelerazione del progresso tecnologico - attraverso divulgazione online e offline, strategie di influenza sulle politiche nazionali ed europee, ed eventuali collaborazioni con soggetti istituzionali e privati che operano nei settori da noi ritenuti cruciali per l'evoluzione auto-diretta dell'uomo

 

Il Network dei Transumanisti Italiani, conosciuto anche col nome di Network H+, nasce spontaneamente in rete nel 2008 come aggregazione di siti e blog che hanno in comune l’interesse per tematiche legate al transumanesimo, diventa chapter italiano dell’organizzazione transumanista mondiale (Humanity Plus), in seguito si struttura in comunità senza scopo di lucro con l’obiettivo di sostenere e promuovere sia online che offline le idee transumaniste. Tra le iniziative più importanti organizzate il convegno "Evoluzione autodiretta e futuro dell'Uomo", primo nel suo genere e pietra miliare nella storia del transumanesimo italiano. E’ possibile aderire tramite il nostro sito web, unisciti a noi e diventa parte di una vasta comunità!
 
La mission del Network H+ è promuovere consapevolezza sociale e orientare il dibattito pubblico sull'impatto antropologico delle tecnologie emergenti, e sulle opportunitá per l’umanità dischiuse dall'accelerazione tecnologica, attraverso divulgazione online e offline, strategie di influenza sulle politiche nazionali ed europee, ed eventuali collaborazioni con soggetti istituzionali e privati che operano nei settori da noi ritenuti cruciali per l’evoluzione auto-diretta dell’uomo.Il Network dei Transumanisti Italiani, conosciuto anche col nome di Network H+, nasce spontaneamente in rete nel 2008 come aggregazione di siti e blog che hanno in comune l’interesse per tematiche legate al transumanesimo, diventa chapter italiano dell’organizzazione transumanista mondiale (Humanity Plus), in seguito si struttura in comunità senza scopo di lucro con l’obiettivo di sostenere e promuovere sia online che offline le idee transumaniste. Tra le iniziative più importanti organizzate il convegno "Evoluzione autodiretta e futuro dell'Uomo", primo nel suo genere e pietra miliare nella storia del transumanesimo italiano. E’ possibile aderire tramite il nostro sito web, unisciti a noi e diventa parte di una vasta comunità!
 
La mission del Network H+ è promuovere consapevolezza sociale e orientare il dibattito pubblico sull'impatto antropologico delle tecnologie emergenti, e sulle opportunitá per l’umanità dischiuse dall'accelerazione tecnologica, attraverso divulgazione online e offline, strategie di influenza sulle politiche nazionali ed europee, ed eventuali collaborazioni con soggetti istituzionali e privati che operano nei settori da noi ritenuti cruciali per l’evoluzione auto-diretta dell’uomo.

Come siamo organizzati

Il sito del network sarà aggiornato con le iniziative dei vari membri, che nel frattempo sono aumentati rispetto ai cinque originari, mentre il gruppo facebook e la gruppo google+ faranno da punto di incontro per chi, come noi, sia interessato all'impatto delle tecnologie avanzate sulla condizione umana, alla nostra evoluzione auto-diretta ed alle strategie necessarie per affermare le nostre idee in italia.

Coordinatore: Giancarlo Stile

Membri Sostenitori: Fabio Albertario, David De Biasi, Bruno Lenzi, Giuseppe Regalzi, Mirco Romanato, Giancarlo Stile, Giulio Matteucci

humanityplus chapter